000
Componi e monitora illimitati percorsi di formazione per i tuoi fondi da centri regia avanzati

Architetture complete di corsi in modalità asincrona per Enti e APL

La transizione Green globale: politiche programmi e strumenti di attuazione

Programma

Nella pubblica amministrazione il concetto di sostenibilità oggi copre aree che vanno molto al di là di temi ambientali tradizionalmente riconosciuti, quali la trasformazione energetica o la mobilità, andando ad abbracciare anche considerazioni sociali (quali la compatibilità degli impegni familiari e le aspirazioni di carriera) ed economiche (come la lotta alle disuguaglianze). Per cui quando si parla di la sostenibilità a livello pubblico si intende in tutte le sue accezioni: sostenibilità ambientale, certamente; ma anche economica e sociale, così come definite nel 1987 dalle Nazioni Unite. Perché qui si tratta di un bene pubblico essenziale, nonché strumento abilitante per il perseguimento di tutti gli altri beni pubblici in maniera efficace, stabile e duratura. Secondo tale accezione, lo sviluppo sostenibile è uno sviluppo che soddisfi i bisogni del presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

Obiettivi

Con questo corso illustreremo come nella pubblica amministrazione il concetto di sostenibilità negli ultimi anni va al di là della trasformazione energetica o della mobilità, andando ad abbracciare anche considerazioni sociali. Tale approccio implica l’utilizzo di un’ampia gamma di strumenti di public policy, comprese le politiche di bilancio e le riforme strutturali, nonché di coordinamento multilaterale con i partner europei e mondiali. Andremo ad analizzare le politiche più significative al riguardo soffermandoci soprattutto sulla Strategia nazionale di sviluppo sostenibile che L’Italia ha varato partendo dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile del 2015. Tale strategia, che adotta un approccio olistico al concetto di resilienza, va letta in raccordo con i documenti programmatici esistenti. Un’occasione unica per modernizzare la Pa italiana, a tutti i livelli. Tale approccio consentirebbe alla Pa italiana di assumere un ruolo di maggiore responsabilità rispetto all’impatto delle proprie attività sull’ecosistema a cui appartengono e sugli interessi dei numerosi stakeholder con cui interagiscono: i cittadini, altre istituzioni pubbliche, e le imprese private.

Durata

Questo corso ha una durata complessiva di 5 ore momenti formativi esclusi

Il risultato dell’apprendimento in termini pratici

Gli attestati rilasciati permettono di acquisire competenze secondo quanto indicato dal Framework DigComp 2.1 e, quindi, in grado di attestare in maniera oggettiva le competenze digitali necessarie per operare correttamente a livello professionalizzante nel lavoro in Europa. I livelli sono definiti individuando risultati di apprendimento e seguendo la tassonomia di Bloom per un totale di 168 descrittori derivati da 8 livelli per ciascuna delle 21 competenze acquisibili distinte tra competenze base, competenze intermedie, competenze avanzate e competenze specializzate.
DIGCOMP fornisce una definizione dinamica della competenze che non guarda all’uso di strumenti specifici, ma ai bisogni di cui ogni discente è portatore.

Il livello Base

A livello base e con l’aiuto di qualcuno, il discente che termina un corso sarà in grado di:

  • Distinguere le semplici norme comportamentali e il know-how per l’utilizzo delle tecnologie
  • Scegliere modalità di comunicazione e strategie semplici adattate a un pubblico
  • Distinguere le differenze culturali e generazionali di cui tener conto negli ambienti digitali

Il livello Intermedio

A livello intermedio il discente che termina un corso sarà in grado, secondo i fabbisogni e risolvendo problemi ben definiti e non sistematici, di:

  • Discutere e chiarire norme comportamentali e know-how ben definiti e sistematici per l’utilizzo delle tecnologie e l’interazione con gli ambienti.
  • Discutere ed esprimere strategie di comunicazione ben definite e sistematiche adattate a un pubblico di Buyer Personas.
  • Discutere e descrivere differenze culturali e generazionali ben definite e sistematiche di cui tener conto negli ambienti digitali.

Il livello Avanzato

A livello avanzato il discente che termina un corso, oltre a fornire supporto agli altri, sarà grado di:

  • Applicare e adattare norme comportamentali e knowhow diversi nell’utilizzo delle tecnologie digitali e nell’interazione con gli ambienti digitali.
  • Applicare ed adattare strategie di comunicazione diverse negli ambienti digitali adattate a un pubblico di buyer Personas.
  • Applicare differenze culturali e generazionali diverse di cui tener conto negli ambienti digitali.

Il livello Specializzato

A livello specializzato il discente che termina un corso sarà in grado di:

  • Creare soluzioni per risolvere problemi complessi anche con molti fattori di interazione inerenti il galateo digitale, rispettose dei diversi pubblici e delle differenze culturali e generazionali.
  • Integrare le mie conoscenze per fornire un contributo alle prassi e alle conoscenze professionali e fornire supporto ad altri nell’ambito del galateo digitale.
  • Proporre nuove idee e processi di soluzione nell’ambito specifico.
Lasciare vuoto
NON AVETE MOODLE? LO INSTALLIAMO SU UN VOSTRO DOMINIO

Non avete un portale in Moodle da adibire alla formazione dei discenti completo di sistemi per la rendicontazione delle attività per i Fondi? Non Vi preoccupate, è tutto incluso nel servizio che offriamo, ci basta solo sapere su che dominio  o sottodominio desiderate avere il sistema.

BRANDIZZIAMO IL PORTALE E INSERIAMO I CORSI

A seguito dell’installazione ci preoccupiamo di brandizzarlo con vostri loghi e colori andando aad inserire anche tutti i corsi completi dei vostri attestati di fine corso per rendere disponibile da subito questi percorsi ai Vostri iscritti fino al termine del periodo scelto.

COMPONI TUTTI I PERCORSI CHE VUOI CON UN SEMPLICE CLICK

Il sistema vi permette di creare illimitati percorsi formativi andando a scegliere lato backend di volta in volta quali corsi usare in un dato percorso formativo componendolo ad esempio sulla base delle competenze da far acquisire ai discenti piuttosto che sul monte ore da erogare.

GESTISCI RENDICONTAZIONI E MONITORAGGIO E IN AUTOMATICO

I sistemi dispongono di una loro area dedicata esclusivamente al monitoraggio e alla rendicontazione dei momenti formativi erogati per poter controllare ed estrarre dati velocemente con un solo click.

GARANTISCI SUPPORTO AI DISCENTI IN TEMPO REALE

Offrire un persorso asincrono non significa offrire un’area sterile non dotata di interazione verso i discenti, anzi. I sistemi di supporto tramite chat offerti sono evoluti e semplici da usare.

FORMAZIONE E ASSISTENZA SONO INCLUSE NEL SERVIZIO

Ci occupiamo non solo di dare la corretta formazione al vostro personale che opera lato backend ma garantiamo anche un servizio di assistenza che sia continuo per l’intero periodo scelto.